Giovanni (Itg A. Righi)

Mi affaccio al futuro. Mi vedo sicuro. Sono architetto, un bell'effetto!